VIVERE, CHE RISCHIO: GIOVEDI’ 23 GENNAIO IL FILM DEDICATO ALLO SCIENZIATO MALTONI

By: | Tags: | Comments: 0 | gennaio 22nd, 2020

Sarà proiettato in anteprima ad Alessandria, grazie alla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera, l’Istituto Volta e l’Istituto Ramazzini, il film Vivere, che rischio dedicato alla figura di Cesare Maltoni, fondatore dell’Istituto Ramazzini e uno dei più brillanti scienziati di questo secolo. Un pioniere nell’ambito della cancerogenesi ambientale e industriale, della prevenzione oncologica, della chemio prevenzione, ma soprattutto un uomo eccezionale che ha lottato per la difesa della salute pubblica e dell’ambiente con tutte le sue straordinarie capacità.

L’appuntamento è fissato per il prossimo 23 gennaio alle ore 10,30 all’Istituto Volta, nell’ambito del primo dei seminari organizzati dall’Azienda Ospedaliera di Alessandria “La ricerca della Cura”, con l’obiettivo di presentare anche le attività dell’Istituto Ramazzini e le aree di collaborazione con l’Ospedale.

Cesare Maltoni, nel luglio 1971, inizia un grande progetto sperimentale sulla cancerogenicità del cloruro di vinile (CVM), un composto utilizzato soprattutto per la produzione di polimeri plastici (PVC). Nell’agosto 1972 sono osservati i primi casi di angiosarcoma del fegato ed i risultati sono pubblicati nell’aprile 1973.
Pochi mesi più tardi, viene segnalato il primo caso di angiosarcoma del fegato in un lavoratore di una fabbrica di PVC negli USA. Maltoni ha diretto presso i laboratori del Castello di Bentivoglio saggi di cancerogenicità a lungo termine su circa 200 sostanze presenti nell’ambiente di lavoro e generale.
I risultati di questi studi dimostrano per la prima volta che i saggi di cancerogenicità possono essere predittivi dei rischi per l’uomo.

L’Istituto Ramazzini è impegnato da oltre vent’anni nella difficile lotta contro il cancro e le malattie ambientali e la sua missione è la prevenzione primaria e secondaria in linea con l’insegnamento principale ereditato dal medico carpigiano Bernardino Ramazzini (1633-1714), padre della Medicina del Lavoro: “è meglio prevenire che curare”.
Le attività dell’Istituto sono orientate nello sviluppo di strategie di controllo dei tumori sempre più adeguate attraverso la ricerca scientifica, la promozione della diagnosi precoce e la diffusione dell’informazione.

La collaborazione con l’Istituto Ramazzini si inserisce pienamente nella linea di ricerca che l’Azienda Ospedaliera sta realizzando, tesa a contrastare le patologie a carattere ambientale, e la promozione di questa iniziativa rientra dunque nel percorso di divulgazione scientifica e  costruzione di consapevolezza legato a questa tematica che l’Ospedale di Alessandria sta conducendo in parallelo con quello di riconoscimento a IRCCS.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
Accessibility