SC SEST 118 AL-AT

DIPARTIMENTO FUNZIONALE INTERAZIENDALE ( CITTA’ DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO, MAGGIORE DELLA CARITA’ DI NOVARA, ASL CN1, SS. ANTONIO E BIAGIO E C ARRIGO DI ALESSANDRIA ) – AREA 2 PIEMONTE SUD-ORIENTALE



Centrale Operativa         

La Centrale Operativa dell’Emergenza Sanitaria (C.O.), riceve chiamate di soccorso di tipo sanitario (attualmente tramite NUE 112 [Numero Unico Emergenze]: Centrale unica per le provincie di CN, ST, AL, VC, BI, NO, VCO) relativamente agli eventi sanitari localizzati nelle Provincie AT e AL. La richiesta di soccorso viene valutata telefonicamente da un infermiere, tramite protocollo validato di intervista (software informatizzato definito Emergency Dispatch – Sistema ProQA). L’obiettivo è assegnare un codice di priorità di intervento e attivare la risposta idonea. La C.O. modula la richiesta codificata in base a risorse diverse (Mezzo di Soccorso Avanzato o di Base relativo al livello di urgenza, consiglio telefonico, trasferimento ad altro medico: MMG, Continuità Assistenziale ex G.M. o altro).  Nel caso di invio di MS, l’equipaggio provvede a effettuare gli interventi sanitari necessari e, se indicato, trasferisce il paziente verso il Pronto Soccorso del Presidio Ospedaliero più idoneo (in rapporto alla specialità di diagnosi e cura) o più vicino.    

La C.O. gestisce inoltre la parte sanitaria negli eventi di maxiemergenze o incidenti complessi (sia di tipo convenzionale, che di tipo NBCR [nucleare , biologico, chimico, radiologico]), collaborando con gli altri Enti preposti ( Forze di Pubblica Sicurezza, Vigile del fuoco, Protezione Civile, ecc.).  La C.O. di Alessandria è integrata nella Rete Piemonte Emergenza e coordinata con le altre Centrali Operative dell’ES (Torino, Cuneo, Novara) e con il Soccorso Alpino.

Team e mezzi di soccorso

In applicazione del DPR 27.03.1992, i Team di soccorso operano su tre tipologie clinico-organizzative: MSA (Soccorso Avanzato: Medico e Infermiere di Emergenza, Soccorritori Certificati ALL.A abilitati AED); MSA-B (Soccorso Avanzato intermedio: Infermiere di Emergenza, Soccorritori ALL.A abilitati AED); MSB (Soccorso di Base: Soccorritori ALL.A e abilitati AED). In Piemonte i Mezzi di Soccorso di terra sono rappresentati da ambulanze attrezzate.

La C.O. di Alessandria è sede di una delle quattro basi di elisoccorso regionale o HEMS-HSR (Soccorso sanitario Avanzato e soccorso su aree disagiate o impervie: Medico Anestesista-Rianimatore e Infermiere di area critica, Tecnico Soccorso Alpino, Pilota, Tecnico di Volo).

Postazioni di soccorso sul territorio  (p/o Sedi di Pubbliche Assistenze in Convenzione):

  • 12 MS.Avanzato: Alessandria, Acqui Terme, Tortona, Novi Ligure, Ovada, Casale M.to, Valenza Po, Trino V.se, Asti, Nizza M.to, Villafranca d’Asti, Moncalvo.
  • 1 MSA-B: Canelli
  • N 13 MS.Base (Convenzioni regionali per operatività H24 /12): C.Verde (Alessandria, Casale M.to., Asti, Mombercelli, Ovada, Arquata Scrivia), CRI (Alessandria, Acqui T., Asti, Canelli, Cerrina ,Vignole Borbera )  Castellazzo Soccorso, Confraternite Misericordia (Acqui T., Tortona, Casale M.to), C.Bianca Acqui T., PAT Trino.
  • N° 55 MS.Estemporaneo (MSB operativo su chiamata se disponibile: varie Associazioni delle province di AL e AT).

Servizi erogati dalla struttura

-Risposta telefonica per l’Emergenza – Urgenza e Soccorso Sanitario territoriale (out-of-hospital);

-Gestione dei trasporti secondari (hospital-to-hospital) relativamente a patologie tempo-dipendenti;

-Attivazione e collaborazione con altri Istituti ed Enti (Ordine Pubblico, ARPA, Servizi veterinari e di vigilanza faunistica, SPRESAL, ecc.) per eventi di pertinenza;

-Formazione e ricerca in campo sanitario dell’Emergenza;

-Gestione organizzativa e amministrativa e rapporti con Enti e Associazioni  della Pubblica Assistenza (CRI, ANPAS, Confraternita delle Misericordie et al.).
 

Orari

Centrale Operativa: attiva H24 (24 ore continuative) per tutti i giorni dell’anno senza interruzione.
Servizio di Elisoccorso:  attività di volo diurno (effemeridi) per tutti i giorni dell’anno. Dal 1° gennaio 2017 in Regione Piemonte è operativo servizio di Elisoccorso notturno (Base di Torino) dalle ore 20:30 alle ore 04:00.

Segreteria: da Lunedì a Venerdi 09:00 – 12:00, 14:30 – 15:30

-Organizzativa e Formazione (Sig.ra Barbara BORELLI) : (+39) 0131.360012

– Amministrazione e rapporti con il pubblico (Dr. Roberto MORTAROTTI): (+39) 0131.360006

Fax: (+39) 0131.360095 /

E-mail: 118@ospedale.al.it

PEC: 118.alessandria.asti@pec.ospedale.al.it

Direttore: su appuntamento p/o Segreteria

Attività didattica

Il SEST prevede una Struttura formativa diretta da Responsabile Dirigente Medico, che provvede a:

  • Eventi formativi rivolti a personale sanitario (interni e esterni) inerenti ad argomenti relativi all’E-U strutturati sul problem solving e EBM;
  • Convegni, tavole rotonde e meeting;
  • Provider regionale abilitazione all’uso del defibrillatore (Corsi AED);
  • Certificazione regione Piemonte per Corso regionale abilitativo per Volontari del Soccorso (Corsi ALL.A) e Corso trasporti infermi;
  • Corsi per Addetti al Primo soccorso sui luoghi di lavoro (D.Lgs 81/2008);
  • Corsi formativi di Primo Soccorso rivolto alla popolazione.

Altre Attività

Progetti

Progetto regionale per gestione trasporti secondari pazienti con patologie tempo-dipendenti che richiedono procedure d’urgenza non differibili (STEMI, stroke, trombolisi intrarteriosa e trombectomia endovascolare, ecc.).

Ricerca

Ricerca applicata alle attività cliniche (studi prospettici osservazionali multicentrici). Collaborazione con Società scientifiche dell’Area della Medicina d’Urgenza ed Emergenza Territoriale. 

 

 

SEST AL – AT 118Servizio Emergenza Sanitaria Territoriale

0131-360090 Dect 0131-360072 Fax 0131-225966

glombardi@ospedale.al.it

V.le T. Michel 65/67 - ALESSANDRIA

Piano Terra: base Elisoccorso, elisuperfice, hangar, magazzini.
Piano Primo: Sala Operativa 118 , uffici, Sala conferenze, Sala Operativa 116117


DIRETTORE

Lombardi Giovanni


EQUIPE

Bianco Fabrizio                                 

Blengio Ugo Modesto

Carrara Catti

Cozzolino Salvatore

Fantato Gianluigi (Responsabile Ricerca applicata, Protocolli e Formazione)

Lotta Claudia (Coordinatore  Area 1)

Manfredi Roberto

Mazzarino Alessandro

Pavero Renato (Coordinatore Area 2 e Centrale Operativa)                            

Riccardo Massimo

Schiaffino Giacomo

Sogaro Fernando (Coordinatore Area 3)

Tacchino Roberto                                    


 

COORDINATORE INFERMIERISTICO

 Zaramella Daniela


Scarica qui la Carta dei Servizi

Accessibility