SC Oculistica

Patologie trattate o esami:

  • patologie della superficie oculare: difetti epiteliali corneali persistenti, occhio secco severo, cheratopatie neurotrofiche, causticazioni corneali, Graft Versus Host disease oculare
  • neoformazioni palpebrali, dismorfismi palpebrali ( ectropion, entropion, ptosi, lagoftalmo)
  • dacriocistiti croniche, mucocele
  • cataratta con particolare riferimento ai casi di cataratta complicata: sublussata, traumatica, pseudoesfoliativa, postuveitica
  • patologie del segmento anteriore: cheratopatie, uveiti
  • glaucoma: cronico, acuto, secondario,
  • maculopatia di tipo secco e di tipo umido
  • altre patologie maculari ( es. epiteliopatie retiniche, corioretiniti, pucker maculari, fori maculari)
  • patologie vascolari retiniche ( es: diabete, occlusioni venose retiniche )
  • patologie retiniche periferiche ( es. degenerazioni retiniche regmatogene, retinoschisi, distacchi di retina)
  • patologie pediatriche ( ambliopia, strabismo, follow up dell’artrite reumamtoide, follow up della prematurità)

Il Centro di Riabilitazione Visiva di secondo livello, parte della Rete Regionale per la prevenzione della cecità, svolge, presso il Poliambualtorio Gardella attività di tipo riabilitativo nei confronti del pazienti  ipovedenti e non vedenti, avvalendosi della collaborazione dell’Unione Italiana Ciechi:

  • L’attività parachirurgica prevede :
  • trattamento laser della retina e del glaucoma
  • trattamento laser della cataratta secondaria
  • terapia fotodinamica

L’attività chirurgica  prevede

  • chirurgia palpebrale e delle vie lacrimali ( dacriocistectomia – dacriocistorinostomia)
  • chirurgia del segmento anteriore ( intervento di cataratta – impianto di membrana amniotica – trapianto di cornea perforante e lamellare endoteliale – chirurgia del glaucoma con impianti valvolari)
  • chirurgia retinica e vitreale  ( chirurgia del distacco di retina –  chirurgia viitreoretinica del distacco di retina, dell’emovitreo, del pucker maculare, del foro maculare, della retinopatia diabetica, del trauma oculare con ritenzione di corpo estraneo)
  • terapia iniettiva intravitreale con farmaci antiangiogenici

Servizi erogati

Polispecialistica: ospita pazienti sottoposti ad intervento chirurgico in Day Surgery e in Chirurgia Ambulatoriale

Chirurgia Generale: ospita i pazienti sottoposti  ad intervento chirurgico in One Day Surgery o in Ricovero Ordinario

visite oculistiche dell’adulto

-esami strumentali: ecografia, ecobiometria ottica e ultrasonica, OCT,retinografia, fluorangiografia, angiografia al verde di Indocianina,Microperimetria,Elettrofisiologia,Topografia Corneale,Microscopia endoteliale,trattamento laser retinico duplicato di frequenza con sistema di emissione lampada a fessura e oftalmoscopio indiretto ( ROP)

Chirurgia degli annessi e del segmento anteriore Chirurgia retinica e vitreoretinica

-ambulatori 0131 206025

-caposala 0131 206024

-prenotazioni 0131 206282

-direttore 0131 206289

-ambulatorio tempo zero 0131 206619

-ambulatorio ortottica/ oftalmologia  pediatrica ( segreteria tel. 0131 207375).

-ambulatorio perimetria 0131 206988

-ambulatorio poliambulatorio Gardella 0131 206878

Attività Clinica

L’attività clinica della SC di Oculistica è rivolta sia all’età  neonatale e pediatrica (Ospedale Infantile Cesare Arrigo) che  all’età adulta e senile (Ospedale SS Antonio e Biagio) con finalità di tipo terapeutico e riabilitativo.

Le prestazioni ambulatoriali che nell’anno 2016 sono state pari a 20.000, sono così articolate:

-Accesso tempo zero e attività di DEA : garantiscono un primo accesso del paziente e l’avvio a Percorsi Diagnostico Terapeutici predefintii che si articolano attraverso:

-7 ambulatori di primo livello

-12 ambulatori di secondo livello,

-3 ambulatori avanzati

Ambulatori

-ambulatori di primo livello:

prima visita oculistica

primo fundus oculi

ambulatorio controlli

ambulatorio oftalmologia pediatrica

ambulatorio di ortottica

ambulatorio di perimetria

ambulatorio di ecografia

-ambulatori di secondo livello e ambulatori avanzati:

ambulatorio di oftalmologia pediatrica (avanzato)

ambulatorio patologia corneale

ambulatorio patologia palpebrale

ambulatorio glaucomi

ambulatorio patologia retinica chirurgica

ambulatorio retina medica (avanzato)

ambulatorio terapia iniettiva intravitreale (avanzato)

ambulatorio di medicina rigenerativa e superficie oculare (avanzato)

ambulatorio OCT

ambulatorio Fluorangiografia e Angiografia al verde di Indocianina

ambulatorio di Elettrofisiologia

Aree didattiche e di ricerca

  • collaborazione con il Politecnico di Torino
  • redazione di una tesi di Laurea Magistrale in Ingegneria
  • utilizzo di emocomponenti in collirio in patologie gravi della superficie oculare

Aree di eccellenza

  • chirurgia retinica episclerale del distacco di retina e chirurgia vitreo-retinica miniinvasiva –  terapia iniettiva intravitreale
  • monitoraggio della retinopatia del bambino pretermine e trattamento della retinopatia mediante laserterapia in incubatrice e tramite terapia iniettiva intravitreale, in casi selezionati
  • centro di riabilitazione visiva di secondo livello, parte  della rete regionale dei servizi per la prevenzione della cecità, riferimento per le Province di Asti e di Alessandria
  • trattamento delle gravi patologie della superficie oculare mediante emocomponenti in collirio

scarica qui gli allegati:

Consenso alla Fluorangiografia

 

OCULISTICA

segreteria 0131 206272 FAX 0131206943

ddolcino@ospedale.al.it segreteriaoculistica@ospedale.al.it

Presidio Ospedaliero SS Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Via Venezia 16

Ospedale Civile Scala H Piano 2
Poliambulatorio Gardella Piano 1
Ospedale Infantile Piano 3


DIRETTORE

Dolcino Daniela


EQUIPE

Astori Maria Rosa

Cattani Ilaria

Coggiola Andrea

Rapetti Emilio

Raschio Enrico

Sardi Anna


COORDINATORE INFERMIERISTICO

Voltaggio Lucia


 

Scarica qui la Carta dei Servizi

Accessibility