SC Neurologia

Struttura afferente: Stroke Unit  unità sub-intensiva

Patologie trattate o esami

  • Malattie cerebrovascolari
  • Neuropatie
  • Malattie demielinizzanti
  • Epilessia
  • Parkinson
  • Tumori primitivi del sistema nervoso centrale
  • Cefalee

Stroke Unit: unità sub-intensiva, dedicata al trattamento dei pazienti affetti da malattie cerebrovascolari in fase acuta e/o sottoposti a terapia trombolitica.

NEUROFISIOLOGIA

  • Elettroencefalografia
  • Elettromiografia
  • Potenziali Evocati multimodali

 DAY HOSPITAL E AMBULATORI

  • neoplasie cerebrali primitive: somministrazione di farmaci chemioterapici endovena (fotemustina, bevacizumab in regime di day hospital e dispensazione di chemioterapici per os (temozolomide, PCV) in regime ambulatoriale
  • sclerosi multipla: somministrazione  di farmaci endovena (natalizumab, mitoxantrone) e per os (fingolimod, dimetilfumarato)
  • neuropatie e malattie disimmuni (somministrazione di immunoglobuline endovena, ciclofosfamide, anticorpi monoclonali)
  • emicrania cronica refrattaria  (somministrazione di tossina botulinica)
  • cefalee da abuso di analgesici (trattamento di disassuefazione)
  • cefalea a grappolo (trattamento del cluster con bolo steroideo

Servizi erogati dalla struttura

Degenza
20 letti di degenza di cui 16 di degenza ordinaria, 4 monitorizzati (unità sub intensiva: stroke unit), 1 letto libera professione. Attività di ricovero (ricoveri programmati e d’urgenza.
Si svolgono riunioni quotidiane tra medici e caposala per la discussione collegiale dei casi clinici e riunioni organizzative trimestrali.
Vengono effettuate riunioni settimanali con fisioterapisti, fisiatri, logopedisti per condividere il percorso riabilitativo.
Vengono inoltre effettuate riunioni settimanali con i neuroradiologi per discussione dei casi clinici.
Al momento della dimissione il paziente riceve una relazione clinica contenente diagnosi, terapia consigliata, programmazione di eventuali controlli,.
Un medico è presente 12 ore al giorno per le visite urgenti del DEA, la notte dalle ore 20.00 alle ore 08.00 è reperibile. Al mattino i medici si dedicano alle attività di Reparto, nel pomeriggio è presente un medico dedicato alla gestione delle urgenze.

La prenotazione delle prime visite e degli elettroencefalogrammi è gestita dal CUP, la prenotazione di visite con priorità breve, visite di controllo ed elettromiografie/potenziali evocati, è gestita dalla Segreteria della Neurologia telefonicamente al numero 0131-206486 dalle 8.30 alle 10.30 o allo sportello ore 8.30-12.30.

 

Ambulatori

Ambulatori clinici:-

-Ambulatorio di Neurologia Generale: prime visite  al mattino ore 8.30-13

-Ambulatorio controlli: (entro un anno dalla prima visita) effettuato al pomeriggio

-Ambulatorio Sclerosi Multipla e Malattie Demielizzanti: effettuato al pomeriggio

-Ambulatorio Neuropatie e Miopatie: effettuato al pomeriggio

-Ambulatorio di Neuro-oncologia: (effettuato al pomeriggio)

Attività didattiche e di ricerca

Il personale medico del Reparto svolge periodicamente attività di formazione accreditata rivolta ai medici di base, altri specialisti e infermieri sia a livello locale che nazionale.

Vengono prodotte pubblicazioni scientifiche sotto forma di articoli, abstract, poster, relazioni a congressi in particolare sugli argomenti: patologia cerebrovascolare, neuro-oncologia, cefalee, descrizione dei casi clinici.

 

Aree di eccellenza

  • Malattie cerebrovascolari: ricovero in SU, terapia con trombolisi endovenosa, supporto clinico ai neuroradiologi interventisti nei casi di trombolisi intrarteriosa, protocolli regionali/di quadrante condivisi per il trattamento dell’ictus. Tutti i casi trattati vengono inseriti nel Registro internazionale SITS MOST.
  • Cefalee: trattamento con tossina botulinica, disassuefazione nei casi di cefalee da abuso di analgesici
  • Neuro-oncologia: ambulatorio multidisciplinare dedicato (neuro-oncologi, neurochirurghi, infermiera dedicata, borsista psicologo); GIC mensile; adesione alla Rete neuro-oncologica Piemonte Val d’Aosta con periodiche riunioni cliniche e di aggiornamento scientifico malattie demielinizzanti e infammatorie del sistema nervoso centrale (sclerosi multipla);
  • malattie del sistema nervoso periferico (neuropatie/miopatie).
  • distonie, spasticità, iperidrosi: trattamento ambulatoriale con tossina botulinica.
  • monitoraggio neurofisiologico durante interventi neurochirurgici

 

 

Neurologia

Reparto 0131-207489 segreteria 0131-206486 FAX 0131-206419

lruiz@ospedale.al.it

Presidio Ospedaliero SS Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Via Venezia 16

Scala H Piano 3

DIRETTORE

Ruiz Luigi

EQUIPE

Bottaro Roberto

Ferrandi Delfina

Fiorina Elisabetta

Mascolo Maria

Palermo Mario

Passantino Francesco

Prevost Chiara

Ursino Giulia

COORDINATORE INFERMIERISTICO

Cossio Elena

Scarica qui la Carta dei Servizi

Accessibility