SC Medicina Nucleare

Patologie trattate o esami:

  • Esami scintigrafici e PEC/TC (con 18F-FDG, 18F-Colina e 18F-DOPA) per la diagnosi e il follw up di affezioni polmonari, patologie benigne e maligne dell’apparato osteoarticolare, linfatico, gastroenterico, urinario, endocrino, SNC;
  • Trattamento radiometabolico per patologie benigne della tiroide (ipertiroidismo, struma tiroideo compressivo semplice o nodulare), tumori differenziati della tiroide e loro metastasi, palliazione del dolore osseo metastatico con alfa- e beta -emittenti; 
  • Trattamento radioimmunologico dei LNH refrattari;
  • Assistenza per chirurgia radioguidata della mammella e del melanoma.

Servizi erogati dalla struttura

Apparato cardiovascolare: angioscintigrafia all’equilibrio

Apparato osteoarticolare: scintigrafia ossea totale, scintigrafia ossea segmentaria polifasica, scintigrafia del midollo osseo

Apparato gastrointestinale: studio reflusso gastro esofageo e duodeno-gastrico, transito esofageo, scintigrafia epatica, scintigrafia epatobiliare sequenziale, scintigrafia splenica, scintigrafia delle ghiandole salivari, scintigrafia per la dimostrazione di lesioni angiomatose epatiche, scintigrafia per la ricerca gastroenteroraggie, ricerca del diverticolo di Meckel

Apparato urinario: scintigrafia renale statica, scintigrafia renale sequenziale (senza e con cistoscintigrafia indiretta), scintigrafia renale sequenziale con test farmacologico (diuretico o ace-inibitore), cistoscintigrafia diretta

Apparato respiratorio: scintigrafia polmonare perfusionale (con e senza studio quantitativo della funzione polmonare)

Sistema Endocrino: curva di captazione tiroidea di 131I-Na, scintigrafia tiroidea con 99mTc o 131I, scintigrafia delle paratiroidi, scintigrafia Total Body con 131 I-Na, scintigrafia surrenalinica corticale, scintigrafia surrenalinica midollare

Sistema Nervoso Centrale: SPECT cerebrale con 123I-DATSCAN, PET cerebrale con 18F-FDG

Oncologia: scintigrafia globale corporea con traccianti recettoriali (Octreoscan), PET/TC con 18F-FDG, 18F-FCH e 18F-DOPA, SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON 123-MIBG e 131-MIBG

Studio delle flogosi acute e croniche: scintigrafia totale corporea con leucociti marcati

Miscellanea: linfoscintigrafia per lostudio dei linfedemi, ricerca linfonodo sentinella nel tumore della mammella, ricerca del linfonodo sentinella nel melanoma

Visite specialistiche e Terapie medico nucleari: visita specialistica medico nucleare per patologie benigne e Ca differenziato della tiroide, terapia radioMetabolica degli Ipertiroidismi e dello Struma, terapia radioMetabolica in degenza protetta del Ca differenziato della tiroide, terapia radioMetabolica con 156Sm, 89Sr e 223Ra nel trattamento palliativo del dolore da metastasi scheletriche, terapia radioimmunologica con Zevalin (Y90) nei Linfomi non Hodgkin refrattari 

Ambulatori

Centro PET/TC

Centro SPECT/TC

Centro Diagnostica Mediconucleare Convenzionale

Degenza protetta per terapia radiometabolica

Ambulatori per tireopatie

Attività clinica

Unica medicina nucleare delle province di Alessandria e Asti, rappresenta il riferimento per un bacino di circa 660.000 abitanti. Eroga servizi sia di tipo diagnostico che terapeutico, articolandosi in Medicina Nucleare Convenzionale ( con due gamma camera a doppia testa, una delle quali dotata di tecnologia SPECT/TC), Centro PET (con tomografo PET/TC) e Terapia Radiometabolica (con due camere singole per ricoveri in regime di degenza protetta, ciascuna con servizio privato, ADSL, TV).

Le prestazioni sono rivolete sia a pazienti esterni che ricoverati ed in dettaglio riguardano prestazioni ambulatoriali in convenzione con il SSN, prestazioni ambulatoriali in regime di libera professione individuale o di equipe e prestazioni sanitarie in regime di ricovero ordinarioper la terapia radiometabolica del Ca tiroideo differenziato.

Le attività di diagnostica comprendono esami scintigrafici convenzionali e PET, terapie radiomolecolari per le patologie benigne della tiroide, per le neoplasie differenziate della tiroide, la palliazione del dolore osseo metastatico con alfa-e beta-emittenti e le terapie radioimminologiche per i Linfomi non Hodgkin refrattari.

L’attività ambulatoriale è articolata in visite di controllo programmate dopo terapia radiometabolica e prime visite, dedicate alla presa in carico dei pazienti candidati a terapia medico-nucleare, finalizzate alla programmazione di piani terapeutici individualizzati (la prenotazione avviene su proposta di un medico inviante tramite e-mail o fax e la visita viene erogata entro 10gg.).

Aree di eccellenza

  • Centro di riferimento territoriale, regionale e interregionale per:
  • diagnostica medico-nucleare convenzionale e SPECT/TC
  • diagnostica PET/TC
  • terapia radio-metabolica
  • chirurgia radioguidata
  • accoglienza pazienti contaminati da sostenze radioattive (area NBCR attrezzata c/o DEA).

I medici nucleari della struttura sono componenti attivi della maggior parte dei GIC aziendali (neoplasie endocrine, colon retto-mammellare, toraco-polmonare, mesotelioma e tumori rari, urologico, osteo-oncologico, linfomi e altre malattie linfoproliferative) ed il Dr. Muni, Responsabile della Struttura, è delegato regionale AIMN per il Piemonte. Il piano di emergenza in caso di afflusso di feriti da attacco terroristico o incidente nucleare finalizzato all’accoglienza di pazienti contaminati da sostanze radioattive, alla misura dosimetrica della contaminazione, alle operazioni di decontaminazione in appositi locali al DEA (area NBCR attrezzata), ed al ricovero del paziente contaminato nelle camere di degenza protetta della Medicina Nucleare. Il personale dell’ASO direttamente coinvolto in questo tipo di emergenza sanitaria ha seguito corsi di formazione in Medicina NBCR ed è addestrato alla gestione del paziente non convenzionale contaminato da materiale radioattivo. 

 

SC Medicina Nucleare

0131-206338 Segreteria - fax 0131-206837

medicinanucleare@ospedale.al.it

Presidio Ospedale Civile, Via Venezia, 16
Settore c- Piano Terra centri PET/TC e SPECT/TC
Ambulatori e degenza - Piano Primo


DIRETTORE

Muni Alfredo


EQUIPE

Rouhanifar Hamed

Tommasi Luigi

Pirro Valeria

Pomposelli Elena


COORDINATORE TSRM

Gandini Ornella


TSRM

Cuccu Gabriella

Muratori Massimo

Maranzano Diego

Russo Roberto

Belloni Helen


PERSONALE INFERMIERISTICO

Gorretta Adriana

Trevisan Cristina


PERSONALE INFERMIERISTICO DI SUPPORTO

Goldini Viviana

Pianarosa Antonella


PERSONALE AMMINISTRATIVO

Bocchino Maria

Busardò Patrizia


EFM

Valentini Daria


Scarica qui la Carta dei Servizi

Accessibility