SC Chirurgia Plastica e Ricostruttiva

Patologie

  • Chirurgia Plastica dell’Apparato Tegumentario
  • Chirurgia Plastica Ricostruttiva della Testa e del Collo
  • Chirurgia Plastica Ricostruttiva della Mammella
  • Chirurgia Morfologica dell’Obesità (Body-contouring)
  • Chirurgia Plastica delle Piaghe da Decubito e delle Ulcere Cutanee (“Ferite Difficili”)
  • Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell’ Arto Inferiore e Superiore

Attività

La Struttura  Complessa di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva della Azienda Ospedaliera di  Alessandria è una struttura ad alta specializzazione e Centro di Riferimento del Quadrante Sud-Est ( AL e AT ) della Regione Piemonte.

La Struttura si occupa delle terapie chirurgiche e ricostruttive nelle patologie neoplastiche, malformative (congenite ed acquisite), traumatiche, post-traumatiche interessanti non solo il Distretto Testa e Collo ma tutto il tegumento cutaneo.

Inoltre sono trattate patologie cutanee che richiedono una terapia medica topica.
Collabora con altre SS.CC. per ricostruzioni complesse inerenti a patologie multidisciplinari (Chirurgia generale, Otorinolaringoiatria, Neurochirurgia, Dermatologia, Malattie infettive, Chirurgia pediatrica, Medicina fisica e riabilitazione-Neuroriabilitazione)

Ambulatori e reparti

Chirurgia plastica e ricostruttiva. Ambulatorio generale.

Chirurgia plastica e ricostruttiva. Degenza.

Prestazioni

Chirurgia Plastica dell’Apparato Tegumentario

-Asportazione semplice di neoformazioni cutanee

-Asportazione di corpi estranei

-Suture estetiche di ferite traumatiche

-Biopsie su cute e/o mucose

-Asportazione di neoformazioni cutanee con allestimento e/o trasferimento di lembi di vicinanza e a distanza

-Riparazione di perdite di sostanza (sia post-traumatiche sia post-chirurgiche) con innesti liberi, lembi cutanei, fascio-cutanei e mio-cutanei

-Riparazione di perdite di sostanza con utilizzo di espansori cutanei

-Plastiche a Z e a Z multiple

-Innesti mucosi, cutanei, dermici, adiposi, cartilaginei ed ossei

-Innesti composti

-Correzione di cicatrici ipertrofiche, cheloidee, retraenti

-Trattamento di esiti di ustioni (terapia medica e chirurgica)

Chirurgia Plastica Ricostruttiva della Testa e del Collo

-Ricostruzione del sopracciglio

-Ricostruzione palpebrale

-Ricostruzione della piramide nasale (parziale o totale)

-Ricostruzione labbro

-Ricostruzione del padiglione auricolare (per deformità congenite e/o per amputazione traumatica e/o chirurgica)

-Correzione di cicatrici del volto

-Correzione della ptosi palpebrale

-Correzione di ectropion

-Correzione di epicanto

-Correzione di esiti di labiopalatoschisi (interventi su labbro e/o naso)

-Rinosettoplastica (per malformazioni congenite o acquisite)

-Rinoplastica parziale o complessa per malformazioni o per esiti di trauma

Chirurgia Plastica Ricostruttiva della Mammella

-Ricostruzione mammaria immediata (stesso tempo chirurgico della mastectomia)

-Ricostruzione mammaria differita (tempo chirurgico diverso dalla mastectomia)

la ricostruzione mammaria sia immediata che differita può essere eseguita:

-con espansori mammari

-con protesi a volume fisso

-con lembi cutanei

-con lembi fascio-cutanei

-con lembi mio-cutanei

-con lembi mio-cutanei + protesi

-Ricostruzione complesso areola-capezzolo

-Mastoplastiche di simmetrizzazione in esiti mastectomia

-Adenomammectomia sottocutanea e ricostruzione immediata con lembi e/o protesi

-Correzione asimmetrie mammarie

-Correzione di gigantomastie

-Correzione di ginecomastia

-Correzione di introflessione capezzolo

Chirurgia Morfologica dell’Obesità (Body-contouring)

Addominoplastica

Torsoplastica

Brachioplastica

Lifting delle cosce

Mastoplastica

Chirurgia Plastica delle Piaghe da Decubito e delle Ulcere Cutanee (“Ferite Difficili”)

Trattamento medico:

-medicazioni bioattive “avanzate”

-gel piastrinico

Trattamento chirurgico

innesti di cheratinociti coltivati;

  1. innesti di fibroblasti coltivati;
  2. innesti cutanei;
  3. lembi cutanei;
  4. lembi fascio-cutanei;
  5. lembi mio-cutanei.

Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell’ Arto Inferiore e Superiore

In seguito a patologie post-traumatiche

In seguito a chirurgia oncologica

In seguito a patologie degenerative

I trattamenti chirugici offerti sono così definiti:

 1.  innesti cutanei liberi

 2.  lembi cutanei

 3.  lembi fascio-cutanei

 4.  lembi neuro-cutanei

 5.  lembi mio-cutanei

 6.  lembi micro chirurgici

 

Aree di eccellenza

  • Gel piastrinico (PRP-GEL): il Gel Piastrinico (prodotto dal Servizio Trasfusionale), possiede la caratteristica di accelerare la rigenerazione dei tessuti. È un valido ausilio nella terapia delle ulcere e ferite difficili. Nei casi complessi ci consente di portare le lesioni ad un buon grado di operabilità. Il laboratorio di Medicina Rigenerativa ci permette di allargare ulteriormente le possibilità terapeutiche mirate alla riparazione e alla rigenerazione dei tessuti mediante l’impiego di cellule autologhe (es. fibroblasti, cheratinociti, condrociti, osteociti, cellule mesenchimali, ecc…) coltivate in vitro da trapiantare o innestare sulla lesione per ricostruire o rigenerare il tessuto leso.
  • Chirurgia Plastica Ricostruttiva Mammaria: questa attività viene svolta dalla nostra S.C., oltre che all’interno della nostra azienda, anche presso gli Ospedali dell’ASL-AL, in regime di convenzione, disponendo di sedute operatorie dedicate a tale chirurgia.
  •  Lipostruttura: recente metodica ideata da S.Coleman che consiste nel prelevare tessuto adiposo dal paziente e, dopo adeguato trattamento, utilizzarlo in altre zone corporee. Questa tecnica ci permette di riempire e ripristinare zone deficitarie (per malformazioni, esiti di traumi, esiti di chirurgia oncologica, ecc…), sanare tessuti con note radiodermitiche e rimodellare le mammelle durante la ricostruzione post mastectomia. Grazie poi alla scoperta della presenza di cellule staminali nel grasso si sono iniziati studi più approfonditi di medicina rigenerativa.
  • Questa metodica viene utilizzata dalla nostra S.C. anche per interventi riparativi di Insufficienza Velare Primitiva e Secondaria: i pazienti affetti da questa patologia con importanti difficoltà fonatorie sono sottoposti a lipofilling retrofaringeo, evitando così più invasivi interventi chirurgici.

Attività di ricerca

La Struttura svolge attività di ricerca e partecipa a diversi corsi e convegni nazionali ed internazionali.




 


 

 

CHIRURGIA PLASTICA E RICOSTRUTTIVA

Segreteria 0131 206688
Ambulatorio 0131206838
Degenza 0131 206552
Capo-sala 0131 206977

rpanizza@ospedale.al.it

Presidio Ospedaliero SS Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Via Venezia 16

reparto degenza per ricoveri ordinari e per ricoveri in one day surgery piano 8
ricoveri in day surgery piano 2 all’interno del reparto polispecialistica
reparto polispecialistica per esami preoperatori propedeutici al ricovero piano 2


DIRETTORE

Panizza Renzo


EQUIPE

Ghiglione Marco

Grosso  Emanuela

Zingarelli Enrico Maria

Massa  Michela


COORDINATORE INFERMIERISTICO

Perboni Juna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scarica qui la Carta dei Servizi

Accessibility