Mlol: nei reparti arrivano in prestito libri e quotidiani online

By: | Tags: | Comments: 0 | Marzo 26th, 2021

Attivato il progetto in collaborazione con la Biblioteca Civica e Costruire Insieme

Prosegue l’attività di sensibilizzazione alla lettura nei reparti con l’attivazione del nuovo servizio di prestito digitale di libri e quotidiani.

Grazie alla collaborazione tra la Biblioteca Biomedica dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, la Biblioteca Civica di Alessandria e l’Azienda Speciale Multiservizi Costruire Insieme, da oggi in tutti i presidi i professionisti, i pazienti e i loro famigliari potranno consultare gratuitamente 24 ore su 24 ebook, musica, quotidiani e periodici da tutto il mondo sul portale MLOL. Media Library Online infatti è la prima rete italiana di biblioteche pubbliche che mette a disposizione in versione digitale libri, film, giornali, banche dati, musica, corsi di formazione online (e-learning), archivi di immagini e molto altro.

Per ottenere le credenziali d’accesso al servizio occorre semplicemente essere iscritti alla Biblioteca Civica di Alessandria: i volontari del Servizio Civile Nazionale saranno a disposizione sia per la registrazione sia per l’eventuale tesseramento.

Il servizio si inserisce all’interno dei percorsi di umanizzazione delle cure in un’ottica di Medical Humanities al fine di allietare la degenza dei pazienti attraverso la lettura, l’informazione e attività di svago, andando inoltre a rafforzare il progetto “Cultura è Cura” che l’Ospedale di Alessandria già svolge in collaborazione con i volontari SCN attraverso la pubblicazione di pillole video mediche e letteraria legate alle diverse Giornate Internazionali.

Gli utenti interessati potranno scrivere all’indirizzo email biblioteca.volontari@libero.it oppure chiamare dal martedì al venerdì il numero 0131-515917 dalle ore 09.00 alle ore 13.00. Si ricorda che in fase di registrazione verranno richieste le informazioni anagrafiche e una copia di un documento d’identità che potrà essere scansionato o fotografato e inviato via mail.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA LOCANDINA

Accessibility