AMOS s.c.r.l.: AVVISO DI RICERCA DI PERSONALE N. 045/19 – PROROGA

By: | Tags: | Comments: 0 | settembre 2nd, 2019

La società AMOS s.c.r.l. ricerca 1 RESPONSABILE OPERATIVO DI SUPPORTO AI SERVIZI SANITARI – CUNEO E PROVINCIA

Avviso di ricerca di personale N. 045/19 del 05/08/2019

Scadenza per la candidature: 31/08/2019 ore 16.00 – PROROGATA AL 14/09/19

Descrizione del profilo ricercato: RESPONSABILE OPERATIVO DI SUPPORTO AI SERVIZI SANITARI

N.posizioni aperte: 1

Qualifica: impiegato

CCNL e livello: Per il personale dipendente delle strutture sanitarie (AIOP) – DS

Sede di lavoro: Cuneo e provincia

Tipologia di contratto: tempo determinato con eventuale possibilità di proroga e di trasformazione a tempo indeterminato legato al servizio interessato.

Orario: full time

Requisiti di ammissione: Laurea in Scienze infermieristiche. Ad integrazione, si precisa che è riconosciuto valido come requisito di ammissione il Diploma conseguito in base al precedente ordinamento riconosciuto equipollente alla Laurea triennale ai fini dell’esercizio dell’attività professionale, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge DM 27/07/2000. Iscrizione OPI (ex IPASVI). Il certificato OPI deve essere allegato alla candidatura, pena l’esclusione dalla procedura selettiva. Esperienza comprovata di coordinamento di servizi in strutture pubbliche o  private di almeno tre anni. Le aree di competenza e responsabilità, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, sono: definire i livelli di assistenza e gli standard delle attività domestico alberghiero in collaborazione con i coordinatori di dipartimento e di reparto; predisporre, adottare e revisionare Piani di attività, Protocolli e Procedure; elaborare il fabbisogno delle risorse di supporto in relazione alle richieste della committenza; controllare e monitorare i turni, gli orari di lavoro e il piano ferie; verificare e controllare la qualità dell’assistenza e il rispetto da parte degli operatori delle normative e dei codici di comportamento; valutare, verificare e rispettare la corretta attuazione delle misure di prevenzione e sicurezza; partecipare alla progettazione e realizzazione dei servizi, con elaborazione del budget.

Termine ultimo per la presentazione della candidatura: 31/08/2019 ore 16.00 – PROROGATA AL 14/09/19

Modalità di selezione dei candidati: colloquio individuale. Possibile prova scritta su argomenti relativi la professione. La convocazione per l’eventuale prova scritta potrà avvenire tramite e-mail

Validità della graduatoria: 18 mesi dalla data di pubblicazione dell’avviso. Tale graduatoria verrà utilizzata per le assunzioni di personale nel medesimo profilo.

La Società si riserva la facoltà, per legittimi motivi, di prorogare, sospendere, revocare in tutto od in parte o modificare il presente avviso a suo insindacabile giudizio senza obbligo di notifica e senza che i candidati possano accampare pretese o diritti di sorta.

Il modulo di C.V. da presentare per candidarsi è scaricabile dal sito internet. Il C.V. deve essere inviato entro la data e l’ora di scadenza indicata sull’Avviso scegliendo una delle seguenti modalità:
– raccomandata A/R ;
– e-mail, al seguente indirizzo: personale@amos.piemonte.it

Nel caso in cui il candidato scelga, quale modalità di invio della candidatura, la e-mail, sarà cura del candidato stesso inserire nell’invio e-mail la richiesta di ricezione automatica, che avrà valore di ricevuta. Nel caso in cui il candidato non riceva conferma di ricezione entro 2 giorni lavorativi dall’invio della e-mail, avrà a disposizione 3 giorni lavorativi dalla data di scadenza dell’avviso per il quale ha fatto domanda, per accertarsi che la propria candidatura sia realmente andata a buon fine. Scaduto il termine sopracitato, qualsiasi caso di mancata ricezione della domanda inviata dal candidato all’e-mail “personale@amos.piemonte.it”, non potrà essere in alcun modo fatta valere, né potrà essere tenuta in considerazione per l’avviso di selezione in corso, né comporterà per l’azienda alcun obbligo di dare seguito ad eventuali richieste di controlli successivi.

Accessibility