23 GENNAIO, CESARE MALTONI: PIONIERE NELLA SENSIBILIZZAZIONE AL TEMA AMBIENTALE

By: | Tags: | Comments: 0 | gennaio 23rd, 2020

La proiezione del film a lui dedicato e al pomeriggio il seminario con l’Istituto Ramazzini

Sarà dedicata alla figura pionieristica di Cesare Maltoni la mattinata del 23 Gennaio che vedrà coinvolti nell’iniziativa di sensibilizzazione sul collegamento tra salute e ambiente l’Azienda Ospedaliera di Alessandria, l’Istituto Ramazzini e l’Istituto Volta.
Proprio all’interno della scuola superiore, già in sinergia con l’Ospedale all’interno del progetto di valorizzazione dei percorsi gardelliani, verrà proiettato infatti il documentario VIVERE, CHE RISCHIO – La coraggiosa storia del pioniere della ricerca scientifica: Cesare Maltoni, a cui seguirà un dibattito moderato da Silvana Mossano, giornalista La Stampa, con la partecipazione di Daniele Mandrioli, Associate Director Cesare Maltoni Cancer Research Center Ramazzini Institute. Per la prima volta in Alessandria verrà quindi raccontata, attraverso le testimonianze di chi lo ha conosciuto e immagini inedite, la storia di Cesare Maltoni, uno dei più brillanti scienziati di questo secolo nonché fondatore del filone di studi riguardanti le sostanze chimiche che si disperdono nell’ambiente danneggiando la salute dei suoi abitanti.
Una tematica davvero molto attuale che non solo rientra a pieno titolo nell’ambito delle ricerche scientifiche che l’Azienda Ospedaliera sta realizzando nel suo percorso di trasformazione in IRCCS con l’obiettivo di contrastare le patologie ambientali, ma anche nel più generale sentire nazionale. Come dimostrato dal sondaggio pubblicato sul Corriere della Sera, infatti, gli italiani sono sempre più attenti all’ambiente, indicato nel 31% dei casi (il 15% in più rispetto al 2014) come il problema più urgente da risolvere nella propria zona di residenza.
A tal proposito, a portare una testimonianza significativa delle storie di pazienti del territorio locale che hanno purtroppo vissuto sulla loro pelle i risvolti negativi di questo legame tra sostanze inquinanti nell’ambiente e salute, saranno il Dr. Antonio Maconi, Responsabile dell’Infrastruttura Ricerca Formazione Innovazione AO AL, la Dr.ssa Federica Grosso, Responsabile della Struttura Mesotelioma AO AL, e il Dr. Massimo D’Angelo, Responsabile del Centro regionale per la ricerca, la sorveglianza e la prevenzione dei rischi da amianto (Centro Sanitario Amianto) ASL AL, i quali nel pomeriggio – nel Salone di Rappresentanza dell’Ospedale – illustreranno le aree di attività scientifica dell’Azienda Ospedaliera e dell’Azienda Sanitaria Locale di Alessandria rientranti in questo contesto e che potranno ulteriormente essere potenziate grazie alla collaborazione con l’Istituto Ramazzini.
Accessibility